Jensen Interceptor R Mk3

Venduto da un personal

Offerta vincente: 75 600 

Anche se questa bellissima Interceptor ha un aspetto piuttosto malandato dall’esterno, nasconde un eccitante segreto. Motore V8 sovralimentato con 600 CV e prestazioni da capogiro, avvolto in uno dei più bei design degli anni ’70. Questa è una vera GT restomod britannica con un cuore americano, pronta a superare qualsiasi ostacolo.

Condizioni dell'articolo: Nuovo

Categoria:
  • Il vostro pagamento garantito al 3,5%* è in buone mani
  • La storia di ogni veicolo è verificata da una terza parte
  • Tutti i nostri venditori sono verificati

*3,5% del prezzo di vendita fino a un massimo di 5 000 € se non viene fissato un prezzo di riserva e +10% dell'importo tra il prezzo di riserva e il prezzo finale se il prezzo finale supera il prezzo di riserva (può essere applicata l'IVA).


Storia dell'asta

L'asta è terminata

Il miglior offerente è stato: Daniel

Offerta Utente
75 600 Daniel
75 500 Martin
74 600 Matthew
74 500 Philip
73 100 Gary
72 900 Daniel
72 000 Matthew
Come funziona

Descrizione

Storia dell’auto

Questa particolare Jensen Interceptor è stata consegnata al proprietario originale nel marzo del 1972. Era alimentata da un massiccio motore Chrysler V8 da 440 CID che erogava solo 280 CV a causa degli standard di emissione più severi dell’epoca. I modelli Mk3 (introdotti nel 1971) erano noti per gli interni lussuosi, la lunga lista di dotazioni di serie e la fluida dinamica di guida. Tuttavia, mentre la maggior parte delle Interceptor ha continuato a vivere come parte di collezioni di auto d’epoca, questo esemplare è stato sottoposto a un ampio restyling, a una nuova vita e a un massiccio aggiornamento della potenza. Trasformandola da una cruiser degli anni ’70 a una muscle machine del XXI secolo, pronta a sorprendere i proprietari di Porsche in autostrada. L’azienda britannica JIR ha eseguito una trasformazione completa mantenendo le linee originali ma aggiornando ampiamente la meccanica.

Condizioni dell’auto

Con meno di 10.000 miglia da quando è stata completamente ricostruita, questa Jensen Interceptor R è in condizioni immacolate. Trattandosi di un ottimo esempio di restomod di successo, le specifiche sono particolarmente interessanti. Il costo di costruzione di quest’auto ha superato le 200.000 sterline, quindi l’elenco delle modifiche, dei componenti personalizzati e delle parti uniche è molto ampio. Questo Interceptor R è considerato il Jensen più evoluto al mondo. Sotto il cofano c’è il V8 da 6,2 litri della Corvette ZR1, che eroga oltre 600 CV e invia la potenza alle ruote posteriori attraverso un cambio automatico a 6 rapporti. Una tale potenza richiedeva un set di freni AP, sospensioni riviste e molto altro. Il risultato è una macchina fantastica che può raggiungere i 100 km in poco più di 4 secondi e viaggiare comodamente ad alta velocità.

Interno

Nell’abitacolo, l’understatement era la chiave con il classico layout della plancia e le finiture, ma con sedili aggiornati, tecnologia e rivestimenti in pelle pregiata. Il colore bordeaux si abbina perfettamente a un esterno bicolore. I proprietari di Jensen classiche vi diranno che quando erano nuove avevano un’elettronica complicata e sistemi spesso complessi. Fortunatamente, questo esemplare ha beneficiato di un restyling completo, di componenti e caratteristiche moderne, di un climatizzatore funzionante e di un sistema audio premium.

Esterni e ruote

Rifinita in un’elegante combinazione bicolore, questa Interceptor R del 1972 ha un aspetto piuttosto ordinario, ma non appena si osservano i dettagli, si capisce che è tutt’altro. Le ruote sono realizzate su misura e ricordano da vicino il design originale, ma sono più larghe e più grandi. La presa d’aria laterale è stata aggiunta per aiutare a raffreddare il potente motore, mentre la griglia e i badge sono stati aggiunti in modo discreto. Chi conosce le Interceptor classiche sa che queste auto erano soggette a ruggine, ma questo esemplare, dopo tutti gli interventi effettuati, è praticamente un veicolo nuovo senza alcun problema.

Documentazione

Si tratta di un veicolo di proprietà privata con documentazione adeguata situato a Londra, Regno Unito. Il rapporto CarVertical è pulito; non esistono prove di incidenti, riparazioni di incidenti o problemi legali. Esistono registri di manutenzione regolare. I futuri proprietari vorranno sapere che questo particolare esemplare è una celebrità, essendo stato testato dal famoso Jeremy Clarkson e presentato in Top Gear nel 2011/2012.

Informazioni aggiuntive

Body color

,

Transmission

Automatico

Years

Brands

Info sul venditore

  • Profilo: personal
  • Paese: Regno Unito (UK)

Informazioni legali

Commissione d'asta di Piston Addict per l'acquirente: 3,5% del prezzo di vendita fino a un massimo di 5 000 € se non viene fissato un prezzo di riserva e +10% dell'importo tra il prezzo di riserva e il prezzo finale quando il prezzo finale supera il prezzo di riserva.
Il pagamento del veicolo deve essere effettuato direttamente al venditore tramite bonifico bancario attraverso la tchat del vostro account Piston Addict una volta vinta l'asta.

Paese in cui si trova il veicolo : UK
Immatricolazione del veicolo: prima di fare un'offerta, verificare le norme di immatricolazione del proprio paese. Né Piston Addict né il venditore sono responsabili dell'immatricolazione di questo veicolo nel vostro paese.

Trasporto: dovrete gestire il trasporto per prendere l'auto/portarla a casa vostra.

Recensioni

  1. Piston Addict

    Guarda il video dell'avviamento a freddo di questa Jensen Interceptor:

Non ci sono ancora commenti.

Sii il primo a commentare "Jensen Interceptor R Mk3"

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notiziario